MOLLE:
I materassi a Molle, nati circa un secolo fa sono stati per molto tempo protagonisti nel riposo in tutto il mondo. Negli ultimi anni con la nascita di nuove soluzioni come il Memory Foam e il Lattice le molle non sono rimaste in disparte, anzi, si sono evolute in seguito a studi e ricerche, dando vita a soluzioni sempre più innovative. I famosi materassi a Molle infatti ad oggi si sono innovati per stare al passo con le nuove tecnologie, e ancora oggi sono protagonisti nelle camere da letto di tutto il mondo.

Molle tradizionali e Molle insacchettate, vediamo le differenze. I materassi a molle tradizionali sono composti da Molle costruite interamente in acciaio unite tra loro per svolgere un lavoro di squadra, garantendo una rigidità ed una portanza sostenuta. Le Molle insacchettate chiamate anche Molle indipendenti, rappresentano l’evoluzione delle precedenti, in quanto ciascuna Molla in acciaio viene inserita all’interno di un sacchetto in tessuto traspirante, in questo modo la pressione del peso corporeo viene raggruppata nelle singole molle senza deformare quelle accanto, garantendo un supporto ergonomico e mirato.

I materassi a molle possono essere realizzati con più o meno molle quindi è importante e fondamentale porsi una domanda, quante molle deve avere un buon materasso? Questa è una delle domande più riscontrate, il numero di molle infatti, modifica la resa finale del materasso e determina l’accoglienza e i vari livelli di rigidità. Un numero contenuto di molle rende il materasso rigido e meno accogliente, al contrario di un materasso con un elevato numero di molle. Un buon materasso deve contenere almeno 600 molle, se desiderate un comfort elevato da un materasso a molle scegliete allora una soluzione con più di 1000 molle.

I VANTAGGI DELLE MOLLE INSACCHETTATE
Il meccanismo delle Molle insacchettate rende ideale la condivisione del vostro materasso matrimoniale con i partner, specialmente nel caso in cui uno dei due tende a muoversi durante il sonno, il suo movimento non influirà su tutte le molle del materasso, ma solo su quelle dove viene esercitata la pressione, senza disturbare il sonno del proprio partner. Inoltre un aspetto non meno importante è la traspirabilità, la struttura a Molle insacchettate infatti favorisce il passaggio dell’aria, garantendo quindi un’ottima traspirabilità del materasso rendendo il materasso fresco e perfetto per quelle notti calde di estate.